immagineA%2019_edited.jpg

Cos'è l'Aikido

L’Aikido è un’arte marziale fondata dal Maestro Morihei Ueshiba (1883–1969), una disciplina che si rifà agli insegnamenti degli antichi samurai.

 

L’aikido è per tutti e si pratica a tutte le età.

 

In giapponese,

AI significa Armonia, Amore, Unione;

KI significa Energia Universale, Forza Vitale;

DO significa Via, Metodo.

Aikido, quindi, significa “Via dell’Armonia”, “Via dell’Unione con l’Energia dell’Universo”

 

L’Aikido è una disciplina sottile e raffinata, ma anche completa ed efficace.

 

Sintesi ed evoluzione di antiche tecniche marziali, trova la propria originalità in una serie di movimenti basati sul principio della rotazione sferica, movimento armonico per eccellenza.

Allenandosi sul tatami ci si “allontana” dalla quotidianità (costituita spesso da problemi, impegni, aspettative e tanto altro), si scaricano le tensioni accumulate e ci si rigenera per affrontare in modo più equilibrato le vicissitudini mondane.

Nel Dojo (luogo di allenamento), il praticante, attraverso l’apprendimento delle tecniche marziali, finalizzate alla neutralizzazione mediante leve articolari, bloccaggi e proiezioni, troverà un elegante metodo di ricerca del proprio equilibrio fisico e psicofisico.

La pratica, in un’atmosfera intensa ma serena e gentile, consentirà a tutti un allenamento proficuo e divertente: il corpo diventerà più agile, la mente più pronta, la capacità di concentrazione aumenterà considerevolmente.

Durante le lezioni si eseguono tecniche a mano nuda, tecniche con armi di legno quali il coltello (tanto), il bastone (jo) e la spada (bokken).

La pratica dell'Aikido non prevede alcuna competizione o gara.

Aikido e giovani

Vista la società d’oggi che in talune circostanze spinge alla frenetica ricerca della competizione e ad un materialismo a volte esasperato, per i giovani può essere molto interessante ed educativo confrontarsi con una disciplina come l’Aikido che mira più all’essere che all’apparire. Dove esser coraggiosi e forti non significa avere un comportamento da spavaldi o primeggiare su qualcuno quanto invece cercare di essere coerenti con se stessi e determinati nel perseguire fini nobili.

Benefici della pratica

​​L’Aikido è un’arte marziale di indubbia efficacia. Ci si riesce a difendere da molteplici tipi di attacco.

Tuttavia l’allenamento mira a creare le condizioni migliori nel praticante (come ad esempio calma interiore e rilassatezza) per affrontare in modo equilibrato la vita di tutti i giorni.  

L'Aikido migliora lo stato di salute del praticante.

Aumenta i livelli di energia interiore ovvero facilita la circolazione del KI.

Tonifica l’apparato muscolare, scheletrico e cardiocircolatorio, migliora i riflessi e la coordinazione motoria. Aumenta la concentrazione e l’attenzione.

Il praticante riscontra in modo tangibile di possedere potenzialità e attitudini personali che non sapeva di avere. Questo aumenta la sua autostima e la sicurezza in se stesso. Aspetti come timidezza e introversione vengono superati.

L’Aikido aiuta a gestire lo stress e la propria aggressività.

L'Aikido coinvolge anche la dimensione spirituale del praticante. Essendo una discliplina che si rifà ai valori dei vecchi samurai, educa al rispetto, alla sincerità, all’onestà, alla compostezza e molto altro.

 

Via Gerolamo Savonarola, 19 - 20900 Monza (MB)
aikidomonza@gmail.com - 342.59.68.698

©2020 di Scuola di Aikido. Creato con Wix.com